La Multispesa Geniale a casa tua

QUANTO CONSUMA UNA LUMINARIA LED NATALIZIA?

09 novembre 2022

Accendi il Natale, non temere il caro bollette! 

🌟⛄🌟⛄🌟⛄

 

Le luminarie natalizie scaldano anche il più rigido degli inverni, colorano le nostre festività rendendole un periodo magico e ci legano a una tradizione alla quale non possiamo rinunciare!

Ma quanto ci costano? Questa domanda, a causa del rincaro delle tariffe energetiche, è giustamente nei pensieri di molte persone, preoccupate di ritrovarsi grandi cifre in bolletta.

Fortunatamente nel corso degli ultimi anni le vecchie luci di natale sono state sostituite con luci LED. La tecnologia LED ci permette di risparmiare dall’80% al 90% sulla bolletta energetica rispetto alle vecchie lampadine a incandescenza.

Dobbiamo quindi rinunciare alle luci di Natale? Assolutamente no!

 

 

COME CALCOLARE IL COSTO ENERGETICO

Cerchiamo di capire insieme il reale consumo energetico durante il periodo natalizio: per prima cosa dobbiamo conoscere il consumo energetico della decorazione che vogliamo utilizzare, questo dato è riportato (per legge) sull’etichetta adesiva che si trova sul cavo o sulla confezione.

Il consumo è tipicamente espresso in Watt e viene indicato da uno o più numeri seguiti dalla lettera “W”.

Passaggio successivo è quello di consultare la nostra bolletta per recuperare il costo medio dell’energia elettrica espresso in kWh (chilowattora): il Wh (wattora) è un’unità di misura dell’energia elettrica che indica il consumo di un dispositivo di 1 Watt di potenza mantenuto acceso per 1 ora. Il nostro kWh in bolletta è semplicemente un multiplo di questa unità di misura: 1 kWh = 1000 Wh

 

Possiamo cosi calcolare il costo orario della nostra decorazione natalizia seguendo questa formula:

 

ESEMPI DI COSTO ENERGETICO

Vediamo insieme alcuni esempi pratici per chiare meglio il concetto: prendiamo a titolo di esempio che il costo dell’energia elettrica per kWh è pari a 0,5 € e supponiamo che le nostre luci natalizie vengano utilizzate per un periodo di 45 giorni, dal 23 novembre al 7 di gennaio.

Una catena lineare più o meno di 25 metri con 600 LED, ideale per il nostro albero di natale o per decorare il balcone consuma 6 Watt: utilizzandola 6 ore al giorno per i nostri 45 giorni stabiliti (in totale 270 ore) e con il costo dell’energia a 0,5 €/kWh ci farà spendere soltanto 0,81 €

 

 

Ecco una piccola tabella dove abbiamo calcolato altri consumi di decorazioni natalizie:

(Ipotesi di consumo medio “mensile” per 8 ore di funzionamento al giorno)

 

 

Giusto per fare un paragone, vediamo qual è il consumo energetico di alcuni prodotti elettronici che troviamo comunemente in casa:

    

CONSIGLI PER LIMITARE IL COSTO ENERGETICO

Il primo consiglio è quello di sostituire, se ancora ne abbiamo, le luci a incandescenza con le equivalenti luci a led!

Utilissimo è anche l’acquisto di un timer, in questo modo potrai tranquillamente programmare la loro accensione e il loro spegnimento cosi da evitare di dimenticarti di spegnerle quando non sei a casa, molte catene lineari hanno già incorporato questo utile strumento, comunemente hanno una regolazione di 8/16 ore: questo sistema ti permette di avere le decorazioni accese per 8 ore, scaduto il tempo essa si spegnerà in automatico e rimarrà spenta per le 16 ore successive. In questo modo la decorazione si accenderà e spegnerà sempre allo stesso orario, ogni giorno, evitando di rimanere accesa inutilmente!